NEWS

Una ricerca ci informa che nel 2017 il 74% del traffico su internet verrà dai video.

Forse il dato è un po’ esagerato, ma c’è poco da stupirsi, tanto più che sono anni che le aziende hanno compreso perfettamente che il modo migliore ingaggiare i clienti è coinvolgerli emozionalmente nella storia dell’azienda e dei suoi prodotti.

Non parliamo solo di filmati istituzionali, ma di video pubblicitari che oggi trovano in rete il nuovo mezzo di diffusione, così come è stato fino a qualche anno fa la televisione, ma che come per la televisione devono sottostare ad alcune regole fondamentali: creatività, pianificazione coerente con il target e stanziamento adeguato.

 

video

 


Back to top